7 Novembre 1916 – Jeannette Rankin prima donna ad essere eletta alla Camera dei Rappresentanti

“As a woman, I can’t go to war, and I refuse to send anyone else”

Come donna, non posso andare in guerra, e mi rifiuto di mandare chiunque altro

La prima donna ad assere eletta in una delle due Camere del Congresso degli Stati Uniti, è stata Jeannette Rankin del Montana. Eletta il 7 Novembre 1916, in un’epoca in cui ancora le donne non potevano votare in molti stati.

Entrata in parlamento ha introdotto il primo disegno di legge che avrebbe permesso alle donne la cittadinanza indipendentemente dal loro coniuge. Si è occupata di argomenti sensibili quali l’assistenza ai bambini e l’istruzione delle donne. Da grande pacifista qual’ era , votò contro l’ingresso degli Stati Uniti nella prima guerra mondiale e nella seconda guerra mondiale (l’unico membro del Congresso a votare contro entrambi). Il voto contro la guerra al Giappone, dopo Pearl Harbor, pose fine alla sua carriera politica. Non si propose più per essere rieletta ma trascorse l’intera vita pruomovendo campagne a favore della pace ed a favore della riforma sociale. Jeannette Rankin oltre ad essere stata la prima donna eletta al Congresso è ricordata per il suo coraggio, per aver vissuto la sua vita con grande coscienza e per aver dato speranza e sostegno a molte donne americane.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...