17 Novembre 1869 – Inaugurazione del Canale di Suez

Una delle realizzazione più importanti del diciannovesimo secolo fu la costruzione di una via d’acqua artificiale che congiungeva il Mediterraneo con il Mar Rosso.

Il progetto non era nuovo e di esso, a metà secolo, si impossessarono un gruppo di sansimoniani francesi tra cui, il più noto, Ferdinard de Lesseps. Quest’ultimo nel 1858 lanciò la Compagnia del Canale di Suez le cui azioni rimasero prevalentemente in mano francese.

Il percorso che portò alla costruzione del Canale fu tuttavia irto di difficoltà, sia a causa della resistenza inglese sia per difficoltà tecniche che imposero l’investimento di capitali aggiuntivi.

Dopo un decennio di lavori, il 17 Novembre 1869, con una grande cerimonia che vide la presenza di molteplici personalità tra cui l’Imperatrice Eugenia di Francia e l’Imperatore Francesco Giuseppe d’Austria, il Canale di Suez venne ufficialmente aperto.

La costruzione del Canale si rivelò di estrema importanza dal punto di vista economico e commerciale e furono le navi inglese, superato lo scetticismo iniziale, a trarre il maggior benefico della nuova via per l’Estremo Oriente e l’India.

Dal punto di vista geopolitico, inoltre, la realizzazione del Canale permise, in quel particolare momento storico, di superare l’eclissi del Mediterraneo accrescendo l’interesse politico verso la regione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...