26 novembre 1871 – Nasce don Luigi Sturzo

Il 26 novembre 1871 nasceva a Caltagirone il sacerdote e politico italiano Luigi Sturzo. Nel 1900 fu tra i fondatori della Democrazia Cristiana Italiana, fu consigliere provinciale nel 1905 e successivamente pro-sindaco di Caltagirone. Nel 1919 fondò il Partito Popolare italiano che appoggiò il primo governo Mussolini, decisione non condivisa da Sturzo che dovette dimettersi dalla segreteria del partito il 10 luglio 1923. Ebbe così inizio il suo lungo esilio che durò fino al 1946, quando fece ritorno in Italia.

Il sul pensiero fu incentrato nella creazione di un movimento politico cattolico a vocazione sociale, strappando al partito socialista tutti quei lavoratori cattolici che combattevano per i propri diritti. Ebbe sempre un’idea limpida sulla divisione tra stato e Chiesa cattolica. Fu padre del popolarissimo, corrente politica che si rifaceva alla dottrina sociale della Chiesa, implementandola con un equilibrio sorprendentemente moderno tra etica e pragmatismo. Nei primi anni della Repubblica Italiana si oppose alla mancanza di una organizzazione regionalista, a suo modo di vedere più vicina all’autonomia individuale.

Links e documenti.

Luigi Sturzo, Portale sulla vita e l’opera di Luigi Sturzo,

Contributi multimediali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...