13 gennaio 1928 – Inizia la costruzione della Linea Maginot

Linea MaginotIl 13 gennaio 1928 iniziava la costruzione della Linea Maginot, un progetto di fortificazione militare a scopo difensivo che si estendeva lungo il confine francese con il Belgio, il Lussemburgo, la Germania, la Svizzera e l’Italia. Fu una delle opere militari tra le più costose ed inutili della storia.

Dopo la Prima Guerra Mondiale, si sentì forte la necessità di proteggersi da un attacco futuro tedesco. Il ricordo della Grande Guerra era ancora forte e la Germania, pur sanzionata economicamente, rimaneva aldilà del confine.

Si era pensato di costruire una fortificazione permanente lungo tutta la linea, dall’Italia al Belgio. Tuttavia, si decise per la protezione del fronte nord, al confine con il Belgio, con truppe mobili, mentre il confine nordest con Lussemburgo, Germania e il confine alpino con l’Italia, fu affidato in gran parte ad opere permanenti. Finiti i lavori ed iniziata la Seconda Guerra Mondiale, nel 1940 la Germania collocò una forza civetta davanti alla linea, mentre il grosso dell’armata invase il Belgio, aggirando la linea Maginot e raggiungendo in soli cinque giorni la Francia. La linea venne aggirata anche dalle forze Alleate, nel 1944, dimostrando ancora una volta l’inutilità di una così complessa e costosa difesa militare.

Mappa della Linea Maginot
Mappa della Linea Maginot

Contributi multimediali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...