15 gennaio 1919 – Viene uccisa Rosa Luxemburg

Rosa Luxemburg
Rosa Luxemburg

Il 15 gennaio 1919 veniva rapita e poi uccisa a Berlino la rivoluzionaria comunista tedesca di origine polacca, Rosa Luxemburg, assieme al compagno di tante lotte, Karl Liebknecht.

Sostenitrice se non ideatrice del socialismo rivoluzionario, sosteneva la libertà di azione delle masse a scapito di comitati centrali o organismi di comando rivoluzionario,  considerati come una “camicia di forza burocratica”. Fu leader della Lega Spartachista, movimento di ispirazione socialista e pacifista tedesco, insieme a Liebknecht.

Della Luxemburg vanno ricordate opere come L’accumulazione del capitale, critica in chiave anti imperialistica dell’economia.

Link e documenti.

Biografia.

Opere da leggere on line, Marxists internet archive.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...