31 Gennaio 1950 – Il Presidente Truman autorizza la costruzione della prima bomba H


guerr1775

Nell’Agosto 1949, con la messa a punto del loro primo ordigno nucleare, i sovietici avevano spezzato il monopolio atomico degli Stati Uniti. Ciò imponeva agli USA una profonda revisione della strategia militare, tanto più che dal 1 Ottobre 1949 la proclamazione della Repubblica Popolare Cinese (http://wp.me/p2L85N-1M) aveva suscitato la reazione preoccupata del governo statunitense.

Il Presidente  Harry Truman era indubbiamente un uomo di carattere ed era in grado, mettendosi anche contro il sentire comune, di decidere nel senso che gli appariva più opportuno.

In tale contesto, il 31 Gennaio 1950, Truman assunse la dibattuta decisione di mettere allo studio la costruzione della prima bomba ad idrogeno(bomba H). La Bomba H era un’arma devastante dalla potenza misurabile in megatoni (migliaia di kilotoni; si pensi, a tal proposito, che la bomba atomica che colpì Hiroshima nel 1945 aveva una potenza di 20.000 kilotoni).

La risposta sovietica del ’49 e la controrisposta americana del ’50 diedero il via a quel processo di competizione “atomica” che tenne il mondo con il fiato sospeso e che tocco il suo culmine con la crisi dei missili a Cuba.

La minaccia dell’olocausto nucleare peserà a lungo nella coscienza collettiva dell’uomo del XX° secolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...