3 febbraio 1957 – La Rai trasmette per la prima volta il Carosello

Il Carosello
Il Carosello

Se nel ’54 partirono le trasmissioni televisive della Rai, si impiegò tre anni per comprendere l’importanza della pubblicità all’interno di questo nuovo mezzo di comunicazione di massa. Infatti, il 3 febbraio 1957 venne trasmesso il primo “Carosello”, un contenitore di pubblicità che portò benefici sia alle aziende che alla  Rai, diventando un programma molto seguito dal pubblico dell’epoca. Con la famosa frase “a nanna dopo il Carosello”, il programma televisivo della Rai scandì la vita di molte famiglie italiane.

Il Carosello andava in onda solitamente dopo il telegiornale ed era composto da 4 spezzoni di due minuti e quindici secondi, con un massimo di 35 secondi di pubblicità effettiva a loro interno. Le musiche vennero ideate dal duo Emmer e Taurelli.

Contributi multimediali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...