10 febbraio 1920 – Il matrimonio tra la Polonia e il mare

Dipinto di Wojciech Kossak che mostra la cerimonia del 1920 a Puck.
Dipinto di Wojciech Kossak che mostra la cerimonia del 1920 a Puck.

Il Matrimonio tra la Polonia e il Mare è una cerimonia che simboleggia il ritorno dell’accesso al Mar Baltico per il territorio polacco, perso nel 1793 con la spartizioni della Polonia. Avvenne per la prima volta il 10 febbraio 1920, con il generale Józef Haller a Puck. Successivamente, la cerimonia è stata ripetuta da parte dell’esercito polacco il 17 marzo 1945 a Mrzeżyno e il 18 marzo, appena fu conquistata Kołobrzeg. Durante la cerimonia, una bandiera militare viene  immersa nel mare, mentre il comandante getta un anello. I discorsi durante questi eventi hanno sempre sottolineato, nel caso ce ne fosse stato bisogno, l’importanza che ha lo sbocco a mare per lo sviluppo economico della Polonia.

Contributi multimediali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...