26 Marzo 1871- La Comune di Parigi

200px-Crane_Vive_la_Commune

Dopo la sconfitta di Sedan per mano delle forze prussiane (1 Febbraio 1870), la situazione politica in Francia divenne gravissima.

Un gruppo di insorti proclamò la Repubblica costituendo un governo di “difesa nazionale” allo scopo di proseguire la guerra contro la Prussia. Nel Gennaio 1871, tuttavia, i prussiani vinsero definitivamente la guerra ed imposero durissime condizioni di pace alla Francia.

Esasperate dalla situazione economica e politica, nel Marzo seguente, le masse parigine diedero vita ad un insurrezione ed in poco tempo si impadronirono di Parigi dando vita ad un esperienza politica unica (la Comune di Parigi) che il 26 Marzo elesse il proprio governo rivoluzionario. La bandiera della Comune era quella rossa e l’inno ufficiale La Marsigliese.

I mesi di vita della Comune videro l’attuazione di provvedimenti alquanto rivoluzionari per l’epoca:  eliminazione dell’esercito, separazione tra Stato e Chiesa, istruzione obbligatoria e gratuita, elezione diretta dei magistrati ed abbassamento dei salari dei funzionari pubblici al livello di quello degli operai.

La comune durò fino al 28 Maggio 1871, quando fu repressa ed abbattuta con ferocia dall’esercito del governo francese di Versailles aiutato dalle armate prussiane.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...