10 aprile 1912 – Viene varato “l’inaffondabile” Titanic

Il transatlantico Titanic
Il transatlantico Titanic

Il 10 aprile 1912 salpava dal porto inglese di Southampton il transatlantico britannico Titanic, definito “inaffondabile” dai costruttori e dagli armatori. Il Titanic, diretto a New York, come è noto, affondò cinque giorni dopo a causa di una collisione con un iceberg sull’Atlantico, una tragedia che costò la vita a 1517 persone.

La nave fu costruita per competere con il Lusitania e il Mauretania, i transatlantici costruiti dalla compagnia rivale Curnard Line. Si voleva, così, contrastare il monopolio della concorrenza sulla tratta atlantica attraverso il varo di navi lussuose e veloci.

Annunci