13 Novembre 1990 – Nasce la prima pagina Word Wide Web

Il 13 Novembre 1990 Tim Berners-Lee realizzò la prima pagina web della storia appoggiandosi ad uno dei server del Cern di Ginevra. Obiettivo di Berners-Lee era quello di creare un sistema di condivisione di tutte le informazioni virtuali esistenti attraverso l’elaborazione di un linguaggio comune liberamente accessibile  e di facile comprensione.

I linguaggi ed i protocolli elaborati dal ricercatore del Cern furono, in particolare, l’HTTP (Hyper Text Transfer Protocol), l’HTML ( Hyper Text Markup Language),  e l’URL (Uniform Resource Identifier).

L’importanza della creazione di Berners-Lee consisteva nell’aver creato un sistema di comunicazione libero, con un linguaggio innovativo di cui nessuno era proprietario  e che, pertanto, poteva essere utilizzato da tutti. Lo stesso Berners-Lee non guadagnò niente da questa operazione, rivendicando l’essenza no-profit del suo lavoro.

Era il primo passo verso la nascita di internet come oggi lo conosciamo.

Contributi multimediali.

Advertisements

3 ottobre 1990 – Riunificazione tedesca

Il 3 Ottobre 1990 si compiva la riunificazione della Germania attraverso l’estinzione della Repubblica Democratica Tedesca.

Preceduta dal “Trattato due più quattro” stipulato dalle due Germanie e dalle quattro potenze occupanti e che garantiva piena libertà politica ad uno stato tedesco unico, la riunificazione tedesca rappresentò uno di quei momenti epocali che segnarono la fine della divisione dell’Europa e, più in generale, del bipolarismo.

Dal punto di vista del diritto internazionale, la riunificazione tedesca va considerata come un fenomeno di “incorporazione” di uno stato da parte di un altro. Nel caso di specie, infatti, la Repubblica federale tedesca ha incorporato la Repubblica Democratica estendendo i proprio organi ed i propri poteri alla parte orientale della Germania.

Contributi multimediali.