30 Marzo 1981 – Attentato a Ronald Reagan

images (6)

Il 30 Marzo 1981 il neo presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan fu ferito gravemente a  Washington nel corso di un attentato. A sparare al Presidente fu John Warnock Hinckley jr. che aveva progettato l’attentato per attirare l’attenzione dell’attrice Jodie Foster di cui era follemente innamorato.

John Warnock Hinckley jr. era ossessionato dall’attrice dopo averla vista in Taxi Driver, celebre film  diretto da Martin Scorsese dove la Foster recitava la parte di una prostituta adolescente. Dopo averla seguita per anni, la mente di Hinchley elaborò il folle piano di uccidere un personaggio politico di primo piano. La scelta cadde sul Presidente Reagan eletto da pochi giorni.

Nell’attentato del 30 Marzo Hinchley ferì gravemente il Presidente Reagan e altre tre persone addette, in quel momento, alla sicurezza del presidente.

Arrestato, Hinchley fu internato nel manicomio criminale di  Washington, mentre Reagan si ristabilirà pienamente in poco tempo.

Annunci

20 Gennaio – Insediamento Presidenti statunitensi

imagesNel 1937 con il secondo insediamento di Frank Delano Roosvelt alla presidenza statunitense, inizia la prassi di far insediare il 20 Gennaio i presidenti eletti in Novembre.

Dopo il terzo ed il quarto mandato roosveltiano, il 20 Gennaio 1945 avvenne l’insediamento del Vice Presidente Henry Truman succeduto alla presidenza dopo la morte dello stesso Roosvelt.

Dopo Truman giurarono il 20 Gennaio:

  • 1953 e 1957 Dwight D. Eisenhower;
  • 1961 John Fitzgerald Kennedy;
  • 1965 Lyndon B. Johnson (in carica dall’assassinio di Kennedy);
  • 1969 e 1973 Richard Nixon (sostituito nel 1974 da Gerald Ford dopo lo scandalo Watergate);
  • 1977 Jimmy Carter;
  • 1981 e 1985 Ronald Reagan;
  • 1989 George H. Bush;
  • 1993 e 1997 Bill Clinton;
  • 2001 e 2005 George W. Bush;
  • 2009 Barack Obama;
  • 2017 Donald Trump

Storico discorso di insediamento di John Fitzgerald Kennedy: